Eso Società Benefit Arl, società specializzata nella gestione rifiuti

Arriva la nuova Tari per il servizio raccolta e smaltimento rifiuti

02/01/2014

230

Dal 2014 arriva la Tari, la nuova tassa destinata coprire il servizio raccolta e smaltimento rifiuti. Lo prevede la legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014) in vigore dal primo gennaio 2014.

La Tari è uno dei due componenti della nuova 'Iuc' (articolo 1, comma 639, legge 147/2013), l'imposta unica comunale che sostituisce la Tares, istituita dall'articolo 14, Dl 201/2011. L'altra componente della 'Iuc' è la Tasi, il tributo che finanzia i servizi indivisibili dei Comuni. Presupposto della nuova tassa rifiuti è il possesso di locali o aree suscettibili di produrre rifiuti urbani.

I Comuni però, con regolamento, possono commisurare la tassa alle quantità e qualità medie dei rifiuti prodotti per unità di superficie. Sempre con regolamento, il Comune può disporre riduzioni della Tari (ad esempio, abitazioni con unico occupante, o ad uso stagionale). Il tributo non è dovuto in relazione alla quantità di rifiuti assimilati che il produttore dimostri di avere avviato al recupero.

Per approfondimenti: legge n. 147 del 27 dicembre 2013 (legge di Stabilità)

Torna all'elenco delle news

Eso contatti

  • Via Giuseppe Ungaretti 27
    | 20090 OPERA MI

  • T (+39)02.530.111 R.A.
    F (+39)02.530.11.209

  • info@eso.it

Numeri verdi

  • Assistenza tecnica
  • informazioni commerciali
  • Servizio prese

Dati fiscali

  • Società Benefit arl
    Capitale Sociale Euro 300.000,00

  • P.IVA IT 13288930152 - C.F. 13288930152
    R.E.A. 1636344

  • PEC info@pec.esoweb.it

Iscrizioni albo

  • Iscritto all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Iscrizione n° MI31797 - Sezione Regione Lombardia

    Iscritto all'Albo Nazionale per il Trasporto Conto Terzi
    Iscrizione n° MI-0884798-E.

Certificazioni

certificazione ido 9001 + 14001 certificazione 18001 + ohsas
certificazioni it