Eso Società Benefit Arl, società specializzata nella gestione rifiuti

ESO si trasforma in Società Benefit arl

17/06/2016

ESO benefit 1024x1024 2

Con la Legge di Stabilità 2016 l'Italia è diventata l'unico paese al mondo assieme agli Stati Uniti a riconoscere lo status giuridico delle società benefiche o B-Corp, aziende for profit che vogliono condurre il proprio business con l'obiettivo statutario di avere un impatto positivo su ambiente e società.

Grazie a questa novità nel panorama economico, ESO ha intrapreso la strada verso la trasformazione in una Società Benefit, una nuova filosofia che va oltre il profitto aziendale e guarda con grande attenzione alla responsabilità, alla trasparenza, all'etica e alla realizzazione di azioni solidali rivolte all'uomo e all'ambiente. ESO ha sempre avuto a cuore l'ambiente come risorsa da preservare con la consapevolezza che i rifiuti possono trasformarsi da scarto a risorsa. Per questo ha colto l'opportunità offerta dalla nuova legge di stabilità ed è diventata, insieme ad altre poche aziende illuminate, una Società Benefit.

Lo scopo di una Società Benefit è creare un vantaggio pubblico, inteso come impatto materiale positivo sulla comunità e sull'ambiente. In generale è un nuovo approccio al business, un profilo societario innovativo che sceglie volontariamente e formalmente, fin dallo statuto, di produrre contemporaneamente benefici di carattere sia sociale sia ambientale mentre raggiunge i propri risultati di profitto. Per ESO diventare una Società Benefit rappresenta una naturale evoluzione di un processo intrapreso sin dagli inizi con una missione aziendale fortemente orientata al "Ciclo del Riciclo". 

L'impegno verso questa "filosofia", che anima l'agire quotidiano di ESO, risale al 2009 con la creazione del progetto esosport, nato dalla passione per il running di Nicolas Meletiou, Managing Director di ESO, ad oggi primo e unico progetto di riciclo delle scarpe sportive in Italia e in Europa. 

Attraverso questo passaggio, il progetto esosport che prevede la fornitura gratuita della materia ottenuta dal riciclo delle scarpe dismesse per la realizzazione de "Il Giardino di BETTY" (aree giochi) e/o "La Pista di PIETRO" (di atletica) prosegue all'interno dell'ordinaria attività aziendale.

Diventando una Società Benefit il beneficio comune viene espresso con questa filosofia aziendale:

Persegue il fine dello sviluppo di "un'economia circolare" tramite "il ciclo del riciclo", un modello che pone al centro la sostenibilità del sistema, in cui non ci sono prodotti di scarto e in cui le materie vengono costantemente riutilizzate in modo che i rifiuti di qualcuno diventino risorse per qualcun altro, con beneficio per l'ambiente. Ciò in particolare attraverso la realizzazione, mediante utilizzo di materiali di riciclo, di piste di atletica, parchi giochi, giocattoli, abbigliamento e accessori.

Da anni ESO studia e attua soluzioni innovative per la gestione sostenibile dei rifiuti speciali per agire concretamente in direzione di un mondo più pulito e rispettoso della natura: in quest'ottica la trasformazione in Società Benefit rappresenta un'evoluzione naturale per la vita dell'azienda.

Torna all'elenco delle news

Eso contatti

  • Via Giuseppe Ungaretti 27
    | 20090 OPERA MI

  • T (+39)02.530.111 R.A.
    F (+39)02.530.11.209

  • info@eso.it

Numeri verdi

  • Assistenza tecnica
  • informazioni commerciali
  • Servizio prese

Dati fiscali

  • Società Benefit arl
    Capitale Sociale Euro 300.000,00

  • P.IVA IT 13288930152 - C.F. 13288930152
    R.E.A. 1636344

  • PEC info@pec.esoweb.it

Iscrizioni albo

  • Iscritto all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Iscrizione n° MI31797 - Sezione Regione Lombardia

    Iscritto all'Albo Nazionale per il Trasporto Conto Terzi
    Iscrizione n° MI-0884798-E.

Certificazioni

certificazione ido 9001 + 14001 certificazione 18001 + ohsas
certificazioni it