Eso Società Benefit Arl, società specializzata nella gestione rifiuti

Rifiuti di imballaggio: obbligo di iscrizione CONAI e contributo ambientale

di Paolo Pipere - Esperto di Dritto dell’ambiente e consulente ambientale 

25/10/2017

conai

CONAI indirizza l’attività e garantisce i risultati di recupero di sei Consorzi dei materiali con i quali sono prodotti gli imballaggi: acciaio (Ricrea), alluminio (Cial), carta/cartone (Comieco), legno (Rilegno), plastica (Corepla), vetro (Coreve).

Il decreto legislativo 22/1997 ha introdotto l’obbligo, in seguito confermato dalla “norma quadro” sulla gestione dei rifiuti attualmente vigente (D.Lgs. 152/2006), di iscrizione al Conai per i produttori e gli utenti finali (utilizzatori) di imballaggi [derogabile a condizione che l’impresa partecipi ad un sistema di gestione alternativo preventivamente riconosciuto], definiti come: «produttori: i fornitori di materiali di imballaggio, i fabbricanti, i trasformatori e gli importatori di imballaggi vuoti e di materiali di imballaggio; utilizzatori: i commercianti, i distributori, gli addetti al riempimento, gli utenti di imballaggi e gli importatori di imballaggi pieni».

In particolare, la norma dispone che: «La disciplina di cui al comma 1 [relativa agli imballaggi e ai rifiuti di imballaggi] riguarda la gestione di tutti gli imballaggi immessi sul mercato dell'Unione Europea e di tutti i rifiuti di imballaggio derivanti dal loro impiego, utilizzati o prodotti da industrie, esercizi commerciali, uffici, negozi, servizi, nuclei domestici o da qualunque altro soggetto che produce o utilizza imballaggi o rifiuti di imballaggio, qualunque siano i materiali che li compongono».

[...]

Per garantire il finanziamento della raccolta differenziata e del riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio il Consorzio nazionale imballaggi determina e pone a carico dei consorziati, con le modalità individuate dallo statuto, il contributo denominato ‘contributo ambientale CONAI’

[...]

La mancata adesione al Conai, o a un sistema di gestione dei rifiuti di imballaggio alternativo, e il mancato versamento dei contributi comportano rilevanti sanzioni.

Leggi tutto l'articolo qui

Torna all'elenco delle news

Eso contatti

  • Via Giuseppe Ungaretti 27
    | 20090 OPERA MI

  • T (+39)02.530.111 R.A.
    F (+39)02.530.11.209

  • info@eso.it

Numeri verdi

  • Assistenza tecnica
  • informazioni commerciali
  • Servizio prese

Dati fiscali

  • Società Benefit arl
    Capitale Sociale Euro 300.000,00

  • P.IVA IT 13288930152 - C.F. 13288930152
    R.E.A. 1636344

  • PEC info@pec.esoweb.it

Iscrizioni albo

  • Iscritto all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Iscrizione n° MI31797 - Sezione Regione Lombardia

    Iscritto all'Albo Nazionale per il Trasporto Conto Terzi
    Iscrizione n° MI-0884798-E.

Certificazioni

certificazione ido 9001 + 14001 certificazione 18001 + ohsas
certificazioni it