Eso Società Benefit Arl, società specializzata nella gestione rifiuti

"Il Mercato Circolare" di Giacimenti Urbani a Milano dal 17 al 19 novembre

16/11/2017

giacimenti urbani evento

Tra economia circolare e contrasto al cambiamento climatico esiste uno stretto legame. L’evento "Il Mercato Circolare" di Giacimenti Urbani si propone di evidenziare proprio questa profonda connessione e farsi territorio di dialogo e canale di comunicazione di uno stile di vita più sano e più etico.

Giunta alla sua quinta edizione, "Il Mercato Circolare" di Giacimenti Urbani - Economia circolare e cambiamento climatico: stili di vita per contrastarlo torna alla Cascina Cuccagna di Milano dal 17 al 19 novembre con un evento che racconta l’economia circolare in tutte le fasi del ciclo, dalla progettazione all’upcycling, fino alla riciclo della materia.

L’evento quest’anno avviene in corrispondenza della conclusione di COP23 - La conferenza della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici - e in concomitanza con altri due eventi: Bookcity e la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

È proprio la contemporaneità a questi eventi a dettare i temi e le attività di questa edizione:

-    Si parlerà delle decisioni prese a Bonn per contrastare il cambiamento climatico con un collegamento in streaming con la delegazione di Italian Climate Network.
-    Verranno proposti libri su diversi temi chiave legati alla sostenibilità.
-    Si svilupperanno laboratori interattivi e punti di raccolta di alcuni materiali da dismettere.

I partecipanti all’evento verranno coinvolti attivamente e spinti all’azione attraverso diverse iniziative di micro-economia circolare:

-    Sabato 18 novembre, dalle 6 alle 15, ci sarà la possibilità di conferire correttamente olio alimentare esausto e rifiuti elettrici ed elettronici presso il Cam, il Centro Ambientale Mobile di Amsa.
-    Sabato 18 novembre, Restart Party dalle 11 alle 17 con PCOfficina e i Restarters Milano che aiuteranno i visitatori a prolungare la vita dei loro apparecchi elettrici ed elettronici. Iniziativa aperta anche ai bambini dai 10 anni in su.
-    Sabato 18 e domenica 19 novembre, presso il Punto d’Incontro si ritirano ombrelli rotti, tappi di sughero e di plastica.
-    Domenica 19 novembre, dalle 10 alle 13, il gruppo Magliando ritirerà gomitoli di lana da dismettere per progetti sociali e accoglierà con piacere chiunque voglia lavorare a maglia.

Tra le altre attività:

Il MERCATO CIRCOLARE idee per nuovi stili di vita:

Dove trovare i “minatori” dei Giacimenti Urbani, da chi lavora con materiali biodegradabili e compostabili, a chi ripara, fino a chi si occupa di upcycling, ritiro e riciclo dei materiali. Con tante buone idee regalo per sostenere chi ci aiuta a ridurre l’impatto ambientale e contrasta il cambiamento climatico. Sabato 18 novembre dalle 10 alle 20 e domenica 19 dalle 10 alle 18. Arteinfilo, Casa Editrice Libera e Senza Impegni, Casa per la pace, ComunicareinEco, Il Peccato Vegetale, L’albero di Joan, La Terza Piuma, Laura Piacquadio, Lessmore eco-design furniture, Mik-Art gioielli, Questolhofattoio, Rilana, Ringana, Tribiano Tre, Uptitude, Vertigo e molti altri...

2 APPUNTAMENTI BOOKCITY:

- Sabato 18 novembre dalle 15:30, con Anna Parasacchi, Manifesto città futura: architettura, città e territorio verso la green economy.
- Sabato 18 novembre dalle 16:30, con Anna Pellizzari e Marco Richetti, Neomateriali nell’economia circolare. Materiale e moda.

2 INCONTRI:

- Sabato 18 novembre dalle 18, COP23: cosa si è deciso di fare contro il cambiamento climatico?, con Andrea Di Stefano, Stefano Caserini, Barbara Meggetto.
- Domenica 19 novembre dalle 16, risultati di Quartieri Ricicloni - Giacimenti delle periferie, vincitore del bando delle periferie del Comune di Milano, con Gabriele Rabaiotti, Paolo Hutter, e altri progetti impegnati nel bando periferie.

LE MOSTRE

Da venerdì 17 dalle ore 17 fino a mercoledì 22 novembre alle ore 17.

- L'eterno ritorno, in natura non esistono scarti ma solo risorse, a cura di Giacimenti Urbani, con Associazione Chimica Verde e Conostudio. Mostra sui materiali biodegradabili disponibili in alternativa a materiali critici.
- 21st Century Beach, mostra fotografica di Rosanna Maiolino, dedicata ai rifiuti spiaggiati.
- Brandalism at Cop21, 30 opere di Guerrilla art fatte da artisti europei in occasione di COP21 a Parigi nel 2015, a cura di Cascina Cuccagna e Giacimenti Urbani.

L’ingresso è libero.

L’inaugurazione si terrà venerdì 17 novembre a partire dalle ore 17, con Andrea Di Stefano, presidente dell’Associazione Consorzio Cascina Cuccagna, Donatella Pavan, presidente dell’Associazione Giacimenti Urbani. Il nostro Managing Director Nicolas Meletiou interverrà al dibattito che seguirà la proiezione del video Dalla parte del mare di Francesco Malingri, con Franco Borgogno, giornalista-divultagatore scientifico, Ginevra Franchi, designer Cono Studio e Rosanna Maiolino, fotografa. Ad accompagnare la presentazione dell’evento, le letture di Stefania Arru da Il libro del mare di Morten A. Strøksnes.
Cascina Cuccagna di Milano, in via Cuccagna 2 (MM3 Porta Romana e Lodi Tibb).

L'evento è un progetto dell’Associazione Giacimenti Urbani, nell'ambito della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

Torna all'elenco delle news

Eso contatti

  • Via Giuseppe Ungaretti 27
    | 20090 OPERA MI

  • T (+39)02.530.111 R.A.
    F (+39)02.530.11.209

  • info@eso.it

Numeri verdi

  • Assistenza tecnica
  • informazioni commerciali
  • Servizio prese

Dati fiscali

  • Società Benefit arl
    Capitale Sociale Euro 300.000,00

  • P.IVA IT 13288930152 - C.F. 13288930152
    R.E.A. 1636344

  • PEC info@pec.esoweb.it

Iscrizioni albo

  • Iscritto all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Iscrizione n° MI31797 - Sezione Regione Lombardia

    Iscritto all'Albo Nazionale per il Trasporto Conto Terzi
    Iscrizione n° MI-0884798-E.

Certificazioni

certificazione ido 9001 + 14001 certificazione 18001 + ohsas
certificazioni it