ESO - Società Benefit arl - P.IVA IT 13288930152
cover-small
Home / Notizie /Anche noi a ECOMONDO

12/11/2021

Anche noi a ECOMONDO

Da 22 anni ESO partecipa a ECOMONDO, la fiera di riferimento in Italia e in Europa che vede protagonisti i temi della transizione ecologica con i nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa.

 

Anche quest’anno, dal 26 al 29 ottobre, noi eravamo a Rimini. Ed eravamo tutti insieme.

 

Quando oltre venti anni fa parlavo di economia circolare qualcuno si allontanava quasi spaventato non comprendendo cosa stessi dicendo. Per questo preferiamo l’espressione “ciclo del riciclo”. Sembrava arrivare di più e trasmettere un messaggio propositivo.

 

Negli ultimi tempi, anche in occasione dei grandi eventi internazionali legati al clima e alla sostenibilità ambientale e con la conclusione del Cop26 a Glasgow, è stata tra le parole più ricercate sul web. Oggi di economia circolare e sostenibilità si parla ogni giorno. 

 

Le parole sono importanti, perché lasciano segni e trasmettono valori. Tra queste parole noi di ESO abbiamo vissuto e possiamo raccontare una lunga storia aziendale. Di questo ho avuto prova nei quattro giorni di ECOMONDO, trascorsi insieme, divisi tra una colazione veloce, le tratte in treno, i brief della sera, i piani d’azione e il dialogo costante e aperto agli stand per parlare con clienti e passanti curiosi.

 

Il tempo è volato e la stanchezza è passata in secondo piano. Eravamo una squadra e i risultati sono stati straordinari: non solo nei numeri, ma soprattutto nella raccolta di testimonianze preziose.

 

Era la prima grande occasione di ritrovarci tutti, dopo mesi di smart working e incontri da remoto ed è stato un percorso carico di emozioni.

 

Emozione per Delia, impiegata tecnica commerciale della neonata start up innovativa e Società Benefit del network ESO RECYCLING, intervistata per la prima volta da Massimo Cerafolini di Eta Beta RAI RADIO UNO, per portare alla luce la sincera volontà delle nuove generazioni di cambiare concretamente per fare del bene all’ambiente.

 

Emozione per Sara, giovanissima hostess dello stand di ESO, arrivata a Rimini per “dare una mano” e aiutare nei giorni dell’esposizione. Durante il brief serale ci ha raccontato della ricchezza degli incontri: persone diverse interessate e curiose, attratte dal colore dello spazio espositivo e delle cartoline. Un vero successo e fonte di ispirazione per chi ha trovato nelle frasi stampate un’eco del proprio sentire “sostenibile”. Come è stata la fiera per Sara? Verde, formativa ed emozionante.

 

Emozione per Tiziana e Alberto, appena arrivati nella squadra dei commerciali e già proiettati per ESO nel pieno degli appuntamenti con Clienti e interlocutori sorpresi dal grande network dedicato all’economia circolare che nel tempo ha sviluppato un sistema virtuoso per seguire l’intera filiera del rifiuto trasformandolo con il minor impatto ambientale. Grazie agli incontri e ai convegni in plenaria hanno imparato la terminologia e messo le basi per acquisire clienti importanti per il progetto BACK TO WORK in un clima familiare e di squadra.

 

Emozione per Cristina, appassionata architetto e designer dei "Giardini di Betty”, che durante la cena ha ricordato l’impegno e il valore dei suoi collaboratori, senza i quali nessun progetto vedrebbe la luce.

 

E dentro tutte queste emozioni, anche la torta per Dimitris, che nel sorriso sorpreso dei suoi tredici anni rappresenta il futuro più verde, quello capace di sognare con uno zaino in spalla per tornare alla natura con il rispetto che merita.

Grazie.

 

 

Nicolas Meletiou
Managing Director di ESO