La newsletter di ESO
Seguici su Twitter Seguici su facebook Seguici su Google+ Seguici su Youtube Seguici su Linkedin


Rassegna del 15 novembre 2018
    

GoGreen Newsletter

Anche Rod Stewart per la campagna contro la plastica che ci sommerge


Insieme alla giovane attrice-modella Sarah Catherine Hook e Thor Björnsson, la Montagna del Trono di spade per l’iniziativa di SodaStream

Prendi un famoso rocker (Rod Stewart) che canta una canzone, una giovane star emergente (Sarah Catherine Hook), unisci la Montagna della serie Il trono di spade (l’islandese Thor Björnsson), aggiungi gas (poi vedremo il perché) e viene fuori il video di una campagna contro la plastica che sta soffocando gli oceani.

Le isole galleggianti

È la ricetta di SodaStream a favore del riciclo della plastica e soprattutto contro le bottigliette monouso. L’azienda che vende gasatori domestici ha il suo interesse, certamente, ma che i rifiuti di plastica stiano sommergendo il pianeta è un dato di fatto, tanto che negli oceani si sono già create ben sei «isole» galleggianti di rifiuti. C’è chi, provocatoriamente, ha chiesto il riconoscimento di quella più grande nel Pacifico settentrionale come una nazione indipendente. Quindi ogni campagna per la riduzione dei rifiuti di Pet è da accogliere con favore perché combatte un problema che sta diventando sempre più serio: è stato stimato infatti che la massa di plastica galleggiante sugli oceani dovrebbe essere tra le 93.300 e le 236 mila tonnellate.

Più plastica che pesci

Il vero problema della plastica, poi, non è quella macroscopica, ma sono le microplastiche che si formano sotto l’azione delle onde, del vento, del sale e dell’acqua e che sono state trovate anche nelle profondità oceaniche, nei pesci, nei molluschi, e finisce alla fine al vertice della catena alimentare: cioè nel corpo umano. Secondo i ricercatori, nel 2050 nei mari ci sarà più plastica che pesci. Nell’Artico sono state trovate 12 mila particelle di microplastiche per litro di acqua. «In questa campagna abbiamo voluto dare voce agli animali marini e, insieme a loro, incoraggiare pubblico e aziende a svoltare dalla plastica usa e getta ai packaging riutilizzabili», ha detto Daniel Birnbaum, amministratore delegato di SodaStream, che compare nel backstage. «Sono innamorato degli oceani e della vita marina», ha commentato Rod Stewart. «Sono stato felice di prestare la mia voce a questa campagna se aiuta a sensibilizzare e a cambiamenti come il passaggio a bottiglie riutilizzabili».

 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA, 13 novembre 2018




Torna alle notizie GOGREEN




Rassegna del 15 novembre 2018
 
8 di 23 della rassegna...
    
DA ECOMONDO: ESO presenta i nuovi servizi back to work, esosport balls e l'impianto di ESO RECYCLING


A Genova prosegue la raccolta di vecchie scarpe sportive: dall’upcycling nasce un nuovo “Giardino di Betty” presso i Giardini Marco e Dino Risi in Corso Firenze


VOTA L'Associazione Gogreen - onlus, candidata al Premio AICA, l'Oscar della Comunicazione Ambientale 2018


SEME DEL BUON ANTROPOCENE: Presentato il primo “impianto eolico di comunità”. ènostra: “Lavoriamo a un modello dal basso, sganciato dalle dinamiche del petrolio”
Fonte: GREENEWS, 6 novembre 2018

DA ECOMONDO: Economia, il futuro è sempre più circolare: Italia in pole position in Europa
Fonte: QuiFinanza, 10 novembre 2018

DA ECOMONDO: Il “fishing for litter” per combattere la plastica nei fondali
Fonte: WISE SOCIETY, 12 novembre 2018

Ci sarà abbastanza acqua in futuro?
Fonte: Focus, 12 novembre 2018

Raccolta differenziata e riciclo: benefici e vantaggi
Fonte: sky tg24, 12 novembre 2018

Accedi alla rassegna completa
 

www.eso.it

Eso box
Invia ad un amico | Iscriviti alla Newsletter di ESO | Cancellati dalla newsletter
 
Privacy   |   Supporto

www.eso.it - info@eso.it