Eso Società Benefit Arl, società specializzata nella gestione rifiuti

Le news di ESO: ecologia e ambiente

Filtra le news per anno

globe 140051 1280
L'equazione dell'Antropocene

Un team di ricercatori ha descritto con un'equazione matematica l'impatto delle attività umane sulla Terra. Il risultato è che l'uomo impatta sul clima con un forza 170 volte superiore a quella naturale. Will Steffen, chimico, esperto di cambiamenti climatici della Australian National University è il responsabile del lavoro e lo studio è stato pubblicato su Antropocene Review. La ricerca, riassunta in un'equazione, dimostra che l'attività umana sta cambiando il clima della Terra 170 volte più velocemente rispetto ai processi naturali infatti che le attività umane ora sono di gran lunga più i...

Approfondisci la notizia
RB 00 FB.EPS 1000
Lampadine al neon: come smaltirle

Le lampade a risparmio energetico sono ormai entrate da qualche anno nelle nostre case, hanno una vita più lunga, una qualità di illuminazione superiore rispetto alle vecchie lampade ad incandescenza. Ciò che pochi sanno è che seguono una diversa strada al termine della loro vita. Le lampade a risparmio energetico,come anche i tubi fluorescenti, conosciuti più comunemente come "neon", rientrano nella categoria dei RAEE, inclusi nel raggruppamento R5 dal Centro di Coordinamento RAEE e come tali devono essere correttamente gestiti al termine della loro vita utile. All'interno delle lampade flu...

Approfondisci la notizia
condizionatore
Dove buttare i filtri dei condizionatori d'aria una volta sostituiti?

Utilizzare i condizionatori in ufficio e a casa permette di avere temperature gradevoli in tutte le stagioni. Essendo però dispositivi che trattano aria, possono diventare pericolosi se non vengono periodicamente controllati. La funzione del filtro, infatti, è quella di essere una barriera che blocca le impurità e gli allergeni negando loro l'accesso al sistema d'aria condizionata. Lo sporco ed i detriti possono, col tempo, far funzionare male il condizionatore e ridurne, di conseguenza, la vita. Inoltre i batteri che si accumulano all'interno del filtro possono creare funghi e muffe dannose ...

Approfondisci la notizia
MUD 2017 copia
MUD 2017: i problemi aperti di Paolo Pipere

Quest'anno la comunicazione annuale al catasto dei rifiuti, da presentare entro il 2 maggio, dovrà essere realizzata usando la modulistica già impiegata nel 2016, ma quali sono le difficoltà di compilazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale? Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) è lo strumento con cui si realizza la comunicazione annuale al catasto dei rifiuti, un adempimento che consente di raccogliere ed elaborare statisticamente i dati sui rifiuti raccolti dai Comuni, prodotti da imprese ed enti, trasportati, intermediati, commercializzati e sottoposti a trattamen...

Approfondisci la notizia
sparlampe 1860812 1280
Come riciclare le lampadine a risparmio energetico?

Sappiamo tutti che le lampade fluorescenti hanno dei vantaggi rispetto a quelle tradizionali, non solo per la loro durata ed efficienza, ma anche per il fatto che, a parità di emissione luminosa, consumano fino all'80% di energia in meno rispetto alle tradizionali a incandescenza, durando dalle 5 alle 10 volte in più. I tubi al neon, le lampadine a basse consumo e quelle fluorescenti fanno risparmiare, e danno nello stesso tempo un aiuto all'ambiente grazie alle minori emissioni di anidride carbonica, ma non vanno mai gettate nel sacco dell'indifferenziata perché contengono il tossico mercur...

Approfondisci la notizia
lake irene 1679708 1280
Il 21 marzo si celebra la Giornata Internazionale delle Foreste

L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 21 marzo come Giornata Internazionale delle Foreste. A partire dal 2013, questa giornata viene osservata ogni anno per celebrare ed accrescere la consapevolezza dell'importanza delle foreste e degli alberi per la vita sulla terra. Le foreste rappresentano il più importante serbatoio di biodiversità, garantiscono la protezione del suolo, la qualità dell'aria e delle acque, forniscono importanti beni e servizi. Mitigano, inoltre, gli effetti dei cambiamenti climatici, poiché funzionano come serbatoi di assorbimento del carbonio, e fornis...

Approfondisci la notizia
rags 245431 1280
ESOisola® presenta il nuovo ESObox stracci

Separare il più possibile i rifiuti che produciamo è fondamentale, perché ciò consente di limitare la crescita delle enormi discariche e recuperare le materie prime di cui si compongono (riciclare). Il riciclaggio dei rifiuti è il processo di trasformazione dei rifiuti in materiali riutilizzabili; un sistema intelligente di smaltimento dei rifiuti e un modo per ridurre i consumi energetici e i costi delle industrie, inoltre costituisce una via da perseguire per risparmiare le risorse naturali del pianeta. Proprio per portare avanti questo principio di sostenibilità ESO ha ideato il nuovo ESO...

Approfondisci la notizia
hammer 1707705 1280
Il Milleproroghe è diventato legge

L'Aula della Camera dei deputati ha approvato in via definitiva il disegno di conversione in legge, con modifiche, del Milleproroghe 2017 (decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante "Proroga e definizione di termini. Proroga del termine per l'esercizio di deleghe legislative"). Il testo, diventato legge (Legge 19 del 27 febbraio 2017) dal 1 marzo 2017 non è stato ulteriormente modificato rispetto alla versione legiferata precedentemente dal Senato. Viene quindi prorogato, per la quarta volta e fino al 31 dicembre 2017, il subentro del nuovo concessionario e il periodo in cui continuano ...

Approfondisci la notizia
barber 1634073 1280
L'India sommersa dai rifiuti elettronici del mondo

L'India viene spesso etichettata come un Paese in cui la povertà si mescola con i rifiuti: le strade sono sporche e i fiumi sono inquinati. La mancanza di regolamentazione e la crescente cultura dell'usa e getta hanno portato questo paese asiatico a diventare un vero e proprio centro di raccolta della spazzatura "degli altri" per quanto riguarda soprattutto l'e-waste, i rifiuti elettronici. Proprio "degli altri" perché purtroppo i Paesi industrializzati destinano ogni anno molti dei propri eccessi e superflui alla penisola indiana, in modo illegale naturalmente. Secondo l'Environment Program...

Approfondisci la notizia
fragrance 1502844 1280
Smaltire le bombolette spray? Da oggi per le Aziende non sarà più un problema

Le bombolette spray realizzate in alluminio possono essere riciclate al 100%. Ma per facilitarne la raccolta differenziata, occorre seguire alcune piccole regole: prima di gettare il prodotto esaurito nella raccolta differenziata, è importante accertarsi che i contenitori siano stati svuotati del loro contenuto. Si possono riciclare con i materiali in alluminio solo se, sulla confezione, non recano alcun simbolo di pericolo. Se invece l'etichetta riporta l'indicazione di materiale infiammabile e pericoloso, la bomboletta va conferita negli appositi contenitori o nelle isole ecologiche che ac...

Approfondisci la notizia
1 - 2 - 3 - 4

Eso contatti

  • Via Giuseppe Ungaretti 27
    | 20090 OPERA MI

  • T (+39)02.530.111 R.A.
    F (+39)02.530.11.209

  • info@eso.it

Numeri verdi

  • Assistenza tecnica
  • informazioni commerciali
  • Servizio prese

Dati fiscali

  • Società Benefit arl
    Capitale Sociale Euro 300.000,00

  • P.IVA IT 13288930152 - C.F. 13288930152
    R.E.A. 1636344

  • PEC info@pec.esoweb.it

Iscrizioni albo

  • Iscritto all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Sezione Regione Lombardia - Iscrizione n° MI31797
    Iscritto all'Albo Nazionale per il Trasporto Conto Terzi
    Iscrizione n° MI-0884798-E.

Certificazioni

certificazione ido 9001 + 14001 certificazione 18001 + ohsas
certificazioni it