Eso Società Benefit Arl, società specializzata nella gestione rifiuti

Pagina 1 delle News di Eso Ambiente ed Ecologia per l'anno 2017

Filtra le news per anno
.12.28 edilizia verde
Le 5 migliori storie di edilizia verde del 2017

Il numero degli edifici ecosostenibili costruiti nel 2017 ha registrato un aumento e questo ci autorizza a credere che l’edilizia diventerà sempre più green e più di quanto abbiamo previsto.Gli edifici sono una parte integrante della nostra vita: sono luoghi di lavoro, riposo e tempo libero. Hanno, però, anche un’impronta ambientale enorme, con un volume pari al 40% dell'energia consumata in tutto il mondo e il 40% delle emissioni globali generate. Ma il settore si sta adoperando per ridurre il suo impatto. Ecco le 5 migliori storie di costruzioni verdi dell'anno:1. Un numero record d...

Approfondisci la notizia
.12.28 buone notizie jacob 8
Stanchi delle cattive notizie del 2017? Ecco quelle buone

Le cattive notizie vendono: è un dato di fatto. Perché? È una linea editoriale dei media che risponde a esigenze commerciali e di marketing o semplicemente un riflesso della nostra preferenza per le cattive notizie? Forse è una “sbronza evolutiva”, così commenta boredpanda, nella quale reagiamo con forza a ciò che percepiamo come una minaccia alla nostra sopravvivenza. Ad ogni modo, sono molte le buone notizie che possono contribuire a un recupero di fiducia nel genere umano, basta non farsele sfuggire. Ricavare un po’ di tempo nelle nostre giornate per cercare buone notizie e diffonderle nei ...

Approfondisci la notizia
.12.28 esosport economia circolare
2017, un anno di Economia Circolare con esosport

Nei 18 anni di vita dell’azienda, festeggiati nel 2017, ESO ha sviluppato una profonda convinzione nell’economia circolare, facendo del ciclo del riciclo la sua filosofia, con la consapevolezza che l’ambiente è un bene da preservare e che i rifiuti possono trasformarsi da scarto a risorsa, riducendo al massimo il loro impatto ambientale e avere una seconda vita. Come avviene attraverso il progetto esosport, nato con l’obiettivo di minimizzare l’accumulo dei rifiuti in discarica e innescare nelle persone la convinzione che è possibile, non solo riciclare, ma anche ottenere dal ciclo ...

Approfondisci la notizia
.12.21 open scope
Apparecchi elettrici ed elettronici: raddoppiano le imprese sottoposte a obblighi ambientali

Il passaggio all’ambito di applicazione aperto della Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche impone l’analisi dei prodotti in catalogo. La corretta interpretazione dei criteri di esclusione richiede un supporto specialistico per evitare di incorrere nelle pesanti sanzioni commisurate al numero di pezzi immessi sul mercato in violazione della norma. di Paolo Pipere, Docente di Diritto dell’Ambiente, Consulente ambientaleNei prossimi mesi sarà necessario prepararsi ad affrontare un cambiamento epocale nella gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche...

Approfondisci la notizia
.12.28 banco di comunità
Banco di Comunità: verso un'economia sostenibile e di condivisione

In un'economia monetaria dove il denaro ha una funzione predominante, emergono sempre più nuove relazioni economiche che fanno a meno della moneta, recuperando spesso modelli che arrivano dal passato, come il baratto, ad esempio. Per quanto possa rappresentare per qualcuno una pratica antica, magari associata a contesti poco civilizzati e sviluppati, il baratto, invece, dimostra di essere ancora oggi un efficace sistema di scambio non monetario che, soprattutto su scala locale, è in grado di rinsaldare il tessuto sociale della comunità. Lo scambio, infatti, basandosi sul rapporto di fiduc...

Approfondisci la notizia
gadget natali 02
Nuova raccolta fondi per donare un'area giochi Il Giardino di Betty all'Ospedale San Carlo di Milano

È partita la raccolta fondi per la realizzazione dell'area giochi "Il Giardino di Betty" nell'area esterna del Reparto Pediatrico dell'Ospedale San Carlo di Milano.L’Associazione GOGREEN – onlus, in collaborazione con ABIO – Associazione per il Bambino in Ospedale, annuncia un nuovo ed ambizioso progetto che darà vita, nel 2018, alla nascita di un’area giochi, denominata “Il Giardino di Betty”, nell’area esterna del reparto pediatrico dell’ospedale San Carlo di Milano.L’area giochi sarà realizzata con la pavimentazione anticaduta ottenuta dal riciclo di scarpe sportive con il progetto esosport...

Approfondisci la notizia
.12.13 compostaggio alimentare
Dal compostaggio degli scarti alimentari, nascono altri modi per essere green

Da una nuova ricerca apparsa nella rivista Environment and Behavior e condotta dalla Professoressa Nicole Sintov dell’Università dello Stato americano dell’Ohio, è emerso che fare il compostaggio degli scarti alimentari può instillare nelle coscienze il desiderio di compiere altri gesti "amici della terra".In una città della California, a seguito di un programma di compostaggio per ridurre lo smaltimento degli scarti di cibo nelle discariche, si è notato che i residenti hanno iniziato a prestare maggiore attenzione ad altre pratiche ecologicamente valide, come ad esempio fare docce più brevi.“...

Approfondisci la notizia
.12.14 italia del riciclo
L’Italia del Riciclo 2017, un focus su 20 anni di gestione dei rifiuti in Italia

Il14 dicembre 2017 è tornato a Roma l’appuntamento annuale con "L’Italia del Riciclo", giunto alla sua 8° edizione."L’Italia del Riciclo", Rapporto a cura di Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e FISE UNIRE, rappresenta l’unica pubblicazione sul riciclo dei rifiuti nel nostro Paese e una delle fonti a cui la Commissione europea attinge per osservare ed esaminare lo stato di evoluzione delle politiche di sostenibilità ambientali in Italia.Il 5 febbraio 1997 veniva emanato il Decreto Legislativo n.22 "Attuazione delle direttive 91/156/CEE sui rifiuti, 91/689/CEE sui rifiuti pericolosi e 94/62...

Approfondisci la notizia
.12.14 sottoprodotti non rifiuti
Sottoprodotti, non rifiuti. Un'opportunità per le imprese.

Alcuni residui di produzione, a condizione che siano oggettivamente riutilizzati nel medesimo o in un altro processo produttivo senza arrecare danno all’ambiente e alla salute, possono essere considerati “sottoprodotti”, quindi merci e non rifiuti. di Paolo Pipere, Esperto di Diritto dell’Ambiente, Consulente giuridico ambientaleIl processo di progressiva transizione a un modello di economia circolare - un’economia che, invece di ricorrere alle materie prime convenzionali non rinnovabili o rinnovabili solo nel lungo periodo, si alimenta dei residui di produzione e di consumo - può esse...

Approfondisci la notizia
.12.14 verso un modello di economia circolare
Il Ministero dell’Ambiente diffonde il documento "Verso un modello di economia circolare per l’Italia"

Il 7 dicembre 2017, a conclusione della fase di consultazione, il Ministero dell’Ambiente ha reso disponibile il documento di inquadramento e di posizionamento strategico “Verso un modello di economia circolare per l’Italia”. Il documento è stato realizzato dal Ministero dell’Ambiente e dal Ministero dello Sviluppo Economico in vista del varo “Piano di azione nazionale sull’economia circolare” che dovrà indicare entro il 2019 gli obiettivi, le misure di policy e gli strumenti attuativi che saranno al centro del nuovo modello di economia circolare per l’Italia. La fase di consultazione ha...

Approfondisci la notizia
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7

Eso contatti

  • Via Giuseppe Ungaretti 27
    | 20090 OPERA MI

  • T (+39)02.530.111 R.A.
    F (+39)02.530.11.209

  • info@eso.it

Numeri verdi

  • Assistenza tecnica
  • informazioni commerciali
  • Servizio prese

Dati fiscali

  • Società Benefit arl
    Capitale Sociale Euro 300.000,00

  • P.IVA IT 13288930152 - C.F. 13288930152
    R.E.A. 1636344

  • PEC info@pec.esoweb.it

Iscrizioni albo

  • Iscritto all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Iscrizione n° MI31797 - Sezione Regione Lombardia

    Iscritto all'Albo Nazionale per il Trasporto Conto Terzi
    Iscrizione n° MI-0884798-E.

Certificazioni

certificazione ido 9001 + 14001 certificazione 18001 + ohsas
certificazioni it