Eso Società Benefit Arl, società specializzata nella gestione rifiuti

Ecco i paesi più green del mondo

26/01/2018

paesi green mondo

Da una classifica di U.S. News & World Report i migliori paesi per uno stile di vita sano


Persone sane in ambienti sani: il concetto di salute correlato all'ambiente circostante è sempre più evidente ed è confermato anche da studi come l'Environmental Performance Index sviluppato dalla Yale University, il quale valuta l'impatto delle politiche governative sulla salute delle persone e sulla vitalità dell'ecosistema di una nazione.

I paesi più “green” del mondo hanno ottenuto il punteggio più alto per tre voci in particolare: cura per l'ambiente, attenzione alla salute e innovazione.

#1 Al primo posto la Svezia, come nel 2017. Le politiche governative generalmente incoraggiano uno stile di vita sano, inclusa l'accessibilità all'assistenza sanitaria. I cittadini del paese scandinavo godono di paesaggi che invitano all'attività fisica che, di riflesso, conduce a una vita sana.

#2 Al secondo posto la Svizzera, in cui gli abitanti vantano una delle più alte aspettative di vita al mondo: la durata della vita di uomini e donne supera mediamente gli 80 anni. Lo svizzero possiede anche un alto livello di imprenditorialità.

#3 La Finlandia, al terzo posto della classifica, contribuisce sempre di più a forme di energia rinnovabile e a un’attenta cura della terra, a cui è storicamente legata la forza lavoro del paese.

#4 Le politiche governative in Norvegia, che includono un divieto di deforestazione, mostrano un impegno per l'ambiente e la conservazione. L’alta qualità di vita di cui godono gli abitanti assegnano alla Norvegia il quarto posto della classifica.

#5 Al quinto posto il Giappone, dove le persone in genere godono di una aspettativa di vita molto alta, in particolare per le donne, grazie all’adozione di una dieta sana a base di pesce. Inoltre, gli intervistati del sondaggio vedono il Giappone come un paese molto innovativo.

#6 Denmark

#7 Germany

#8 Australia

#9 Canada

#10 Netherlands

#11 New Zealand

#12 United Kingdom

#13 Austria

#14 France

#15 South Korea

#16 United States

#17 Luxembourg

#18 Singapore

#19 Ireland

#20 Italy

Dalla classifica "Best Countries for Green Living" di U.S. News & World Report, l'Italia non brilla (così come nella classifica "Best Countries", dove siamo 15esimi). Analizzando i dati singolarmente, non abbiamo rivali per influenza culturale e patrimonio artistico, ma ci penalizzano altri indicatori di valutazione, come ad esempio: rispetto dei diritti umani, tutela dell'ambiente e uguaglianza di genere.

 

 

 

Per il nostro paese c'è quindi ancora molto da fare nella realizzazione e attuazione di politiche green, ma è giusto ricordare che siamo una delle economie europee con il tasso più elevato di riciclo, il 55% (come dichiarato da Andrea Fluttero di FISE UNIRE durante l'ultima edizione de "L'Italia del Riciclo", il 14 dicembre 2017) e che grazie all'ex Ministro dell’Ambiente Edo Ronchi, al quale va il merito di avere rivoluzionato le politiche di gestione dei rifiuti in Italia attraverso le 3R (riuso, riciclo, recupero), sono state gettate le basi dell'odierna Economia Circolare.


Nunzia Vallozzi

Ufficio Stampa Web - ESO

 

Fonte: U.S.News, 22 gennaio 2018

 

 

 

 

Torna all'elenco delle news

Eso contatti

  • Via Giuseppe Ungaretti 27
    | 20090 OPERA MI

  • T (+39)02.530.111 R.A.
    F (+39)02.530.11.209

  • info@eso.it

Numeri verdi

  • Assistenza tecnica
  • informazioni commerciali
  • Servizio prese

Dati fiscali

  • Società Benefit arl
    Capitale Sociale Euro 300.000,00

  • P.IVA IT 13288930152 - C.F. 13288930152
    R.E.A. 1636344

  • PEC info@pec.esoweb.it

Iscrizioni albo

  • Iscritto all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
    Sezione Regione Lombardia - Iscrizione n° MI31797
    Iscritto all'Albo Nazionale per il Trasporto Conto Terzi
    Iscrizione n° MI-0884798-E.

Certificazioni

certificazione ido 9001 + 14001 certificazione 18001 + ohsas
certificazioni it